APRI
IL
MENU'
Economia e finanza
Come risparmiare in bolletta creando lavoro e ricchezza
Le opportunità di reddito e crescita dell’azienda italiana che azzera le fatture di luce e gas.
Articolo di Massimo Calleri
Pubblicato in data 19/08/2021

Le bollette sono da sempre gioia e dolore degli italiani. Per fortuna c’è anche chi, come ‘uBroker Srl’, ne ha fatto ormai soltanto delizia. Come? Riuscendo ad azzerarle, Canone Rai e accise incluse, per prima al mondo nel suo genere.

E arrivando così a sviluppare, da start-up di successo nel 2015 a consolidata realtà industriale oggi, un volume d’affari aggregato superiore agli 85 milioni di euro.

Rendendo soddisfatti oltre 150mila clienti in continuo incremento in ogni parte d’Italia, per più di un milione di fatture emesse frutto del lavoro costante e serio di più di 50 dipendenti diretti, e oltre 1.000 fra collaboratori, consulenti, professionisti e rete commerciale.

Ed è così che il risparmio in bolletta si tramuta anche in opportunità di lavoro da remoto: sono già migliaia in tutta Italia i clienti ampiamente soddisfatti che hanno scelto di diventare testimonial e partner diretti di ‘uBroker Srl’, anche perché la fornitura energetica è il servizio ideale per sviluppare un network.

In che modo? “Semplicemente aderendo al collaudato e rodato meccanismo di fidelity program disponibile sul sito scelgozero.it, che consente di diventare parte attiva del progetto d’impresa vincente targato ‘uBroker Srl’”, spiega Cristiano Bilucaglia, CEO e Chairman della fortunata e solida multiutilities company italiana che ha fondato insieme a Fabio Spallanzani.

Ottenendo, di fatto, molteplici vantaggi: tra cui, in primis, una seconda fonte di reddito che, già in molti casi, si è consolidata a tal punto da trasformarsi, per chi ne fruisce abitualmente, nel primo impiego professionale con risultati economici più che soddisfacenti e altrettanto sorprendenti.

Mettendosi in gioco - prosegue il Presidente di ‘uBroker Srl’ - per dare sfogo alle proprie ambizioni e capacità in una struttura aziendale agile e snella in cui proattività e formazione costante rivestono un ruolo fondamentale. In cui è la fiducia a fare la differenza, insieme alla soddisfazione di chi ha testato in prima persona sul campo la validità e la coerenza dell’offerta commerciale di ‘uBroker’ e ha scelto spontaneamente di condividerne i benefici allargandoli alla propria cerchia di contatti personali, amicali, familiari e professionali”.

Per poi concludere: “Ne scaturisce così una comunità coesa e dinamica di utenti in grado di moltiplicare progressivamente le opportunità di risparmio trasformando costi fissi in ricavi con cui ampliare il proprio potere d’acquisto e il raggio d’azione economico di ciascuno migliorando il tenore di vita. Traendone al contempo soddisfazione nel contribuire a un progetto in continuo sviluppo altresì social oriented e in grado di assicurare sostegno continuo a importanti realtà solidali meritevoli di aiuto”.

COMMENTA L'ARTICOLO
Altre notizie di
Economia e finanza