APRI
IL
MENU'
L’Angolo della Poesia
San Giorgio Monferrato (AL) - Il «Salotto delle Parole» prosegue in Biblioteca
Ospiti Irene Pivetta, Marco Giachero e Giacomo Zilioli
Articolo di Massimo Calleri
Pubblicato in data 13/04/2023

 

 

Dal nostro corrispondente Luigi Cabrino

 

 

 

Sabato 15 aprile, alle 17, la Sala Lettura «Rosalinda Miglietta» della Biblioteca Civica di San Giorgio Monferrato (piazza Don Guglielmo Caprioglio, 3) ospiterà tre giovani poeti piemontesi: Irene Pivetta, Marco Giachero e Giacomo Zilioli.

Tre loro componimenti poetici, scritti durante il periodo liceale, sono stati selezionati da una giuria di specialisti e sono confluiti nel volume «Giovani Parole» (Fondazione Bracco, 127 pagine, 2019), l’antologia della prima edizione del Premio letterario «Diventerò poeta» (a cura di Moreno Gentili) che sarà presentata sabato 15 aprile in Biblioteca.

Sarà il terzo, imperdibile appuntamento del «Salotto delle Parole», la rassegna di presentazioni librarie che si propone di realizzare l’incontro fra scrittori e lettori, rendendo la Biblioteca Civica di San Giorgio Monferrato un punto di accesso alle informazioni, alla conoscenza e al patrimonio bibliotecario e culturale.

Dialogherà con gli autori il giornalista sangiorgese Francesco Romano Pivetta.

L’ingresso è gratuito. I posti sono limitati: è necessaria, infatti, la prenotazione. Si può inviare un messaggio al seguente recapito: 346 / 50 65 440. In alternativa, è possibile spedire un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica della Biblioteca Civica: bibliotecasangiorgio@gmail.com.

 

Cenni biografici degli autori

 

Irene Pivetta è nata a Casale Monferrato il 31 ottobre 2001. Abita a San Giorgio Monferrato, in provincia di Alessandria. Si è avvicinata al mondo dello sport iniziando a praticare le arti marziali. Coltiva, fin da bambina, la passione per il disegno e per la lettura. Ha frequentato il Liceo Scientifico Sportivo presso l’Istituto «Ascanio Sobrero» di Casale Monferrato. È iscritta al terzo anno del Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive presso il Polo Universitario di Asti. Da ottobre 2022 collabora con l’A.S.D. «Play Sport School», insegnando attività motoria ai bambini tra i tre e i sei anni. Nel 2018 ha vinto il concorso letterario «Angela Coppa». Nel 2019 un suo componimento poetico è stato selezionato dalla giuria di specialisti del Premio letterario «Diventerò poeta» per comparire nell’antologia di poesie «Giovani Parole», edita dalla Fondazione Bracco. «Per me – racconta Irene Pivetta – la scrittura è sempre stata un mezzo per esprimermi meglio, per affrontare i miei problemi».

 

«Mi chiamo Marco Giachero, sono nato ad Alessandria l’8 agosto 2000 e abito a Casale Monferrato (AL). Leggere i classici, viaggiare nei miei pensieri e nel mondo, cucinare per me e per i più coraggiosi e correre per le colline sono le attività che colorano il mio tempo libero. Nel 2019 mi sono diplomato al Liceo delle Scienze Applicate dell’Istituto “Ascanio Sobrero” di Casale Monferrato. Sono iscritto al quarto anno di Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia e, dal 2021, al programma di insegnamenti “MEET” (Medicine Enhanced by Engineering Technologies) promosso dall’Università di Pavia, dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, dall’Università di Pisa e dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Nel 2019 un mio componimento poetico è stato selezionato dalla giuria di specialisti del Premio letterario «Diventerò poeta» per comparire nell’antologia di poesie «Giovani Parole», edita dalla Fondazione Bracco. La scrittura è un posto in cui mi sento sicuro, da cui non devo scappare, a cui appartengo e che posso considerare mio».

 

«Mi chiamo Giacomo Zilioli, sono nato il 30 gennaio 2001 ad Asti e vivo a Montemagno (AT). Ho frequentato il Liceo delle Scienze Applicate dell’Istituto “Ascanio Sobrero” di Casale Monferrato. Sono iscritto all’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” di Novara. Coltivo non regolarmente l’interesse per la biologia animale e per i principi dell’evoluzione. Penso di ardere per poche cose: fumetti, poesie, qualsiasi sana competizione e la mia ragazza. Carico “cianfrusaglie”, che scrivo, su una pagina Instagram: “@_fuori_bordo_”. Ho partecipato a due concorsi letterari: il Premio «Diventerò poeta», nel 2018 (un mio componimento poetico è stato selezionato dalla giuria di specialisti del Premio ed è stato pubblicato nell’antologia «Giovani parole», edita dalla Fondazione Bracco nel 2019, e sulla rivista mensile «Poesia»); il «Premio internazionale “Isabella Morra”», nel 2020, aggiudicandomi il terzo posto. Cos’è per me la scrittura? Un pazzo tentativo per creare qualcosa di unico».

 

Le parole di Diana Bracco sul Premio letterario «Diventerò poeta» e sulla nascita dell’antologia «Giovani parole» «Il successo di questa iniziativa è andato ben oltre le nostre aspettative. Subito dopo il lancio del bando, nella sede di Poesia sono arrivati tantissimi componimenti da ogni regione d’Italia, con una prevalenza delle poetesse (65%) sui colleghi maschi (35%).

Dopo una prima selezione, le migliori cento opere sono state esaminate da una Giuria di specialisti, che si è espressa all’unanimità. Proprio per non disperdere questo patrimonio di giovani parole abbiamo deciso di andare oltre il premio e di pubblicare questo volume».

Le parole di Diana Bracco, Presidente della Fondazione Bracco

Recapiti, indirizzi e social network

Recapito telefonico: 346 / 50 65 440.

Indirizzo: piazza Don Guglielmo Caprioglio, n. 3, San Giorgio Monferrato (AL), 15020. Indirizzo di posta elettronica della Biblioteca Civica: bibliotecasangiorgio@gmail.com. Link alla Pagina Facebook della Biblioteca Civica di San Giorgio Monferrato.

Pagina Instagram della Biblioteca Civica: @biblio_sangiorgiomon

 

 

Altre notizie di
L’Angolo della Poesia