APRI
IL
MENU'
Cronaca Nazionale
Roma - CIDA Lombardia “Train the Trainer sulla Meritocrazia"
Il Segretario CIDA Lombardia Franco Del Vecchio
Corso a cura del Forum della Meritocrazia e del gruppo dei tutor ALDAI Federmanager per favorire la cultura del riconoscimento del merito e fornire strumenti utili per l’orientamento e l’inserimento al lavoro
Articolo di Massimo Calleri
Pubblicato in data 18/05/2023

L’Italia è in fondo alla classifica della Meritocrazia in Europa, secondo il Meritometro. Il gap di meritocrazia è dovuto principalmente alla scarsa cultura e conoscenza dei valori e delle metodologie alla base di una società meritocratica.

 

Il corso, ideato e curato dal Forum della Meritocrazia, e proposto fra le iniziative dell'Anno europeo delle competenze, ha l’obiettivo di formare i manager CIDA impegnati nelle testimonianze e nelle iniziative PCTO, i Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento presso le scuole, per qualificarli come “Ambassador di Meritocrazia”.

 

Lo scopo è di preparare i Manager Tutor a diffondere i valori condivisi e le pratiche della Cultura del Merito, quale competenza trasversale necessaria in qualsiasi ambito professionale, facendoli a loro volta diventare potenziali ambassador negli ambienti che frequentano, nelle realtà lavorative in cui entreranno e nella società in generale.

 

Il fine ultimo è quello di rendere coscienti i ragazzi della responsabilità di valorizzare i propri talenti e del diritto a ricevere un corretto riconoscimento; a livello collettivo, per renderli consapevoli di quanto ciascuno di noi è chiamato a portare il suo contributo nel creare ambienti di lavoro meritocratici, basati sull'equità e la trasparenza.

 

Il corso si articola in tre incontri, ciascuno di 2 ore. Partendo dalle basi teoriche si procede verso l'applicazione e la misura della meritocrazia nelle organizzazioni, sino al talent management, con un coinvolgimento attivo dei partecipanti.

 

Ogni incontro sarà tenuto da due Consiglieri del Forum della Meritocrazia, tutti professionisti accreditati nei rispettivi ambiti di competenza e uniti dall'impegno civile dell'associazione.

 

La prima sessione del corso, del 22 maggio a cura di Maria Cristina Origlia, Presidente del Forum della Meritocrazia e di Silvia Fontana Consigliere del Forum, è dedicata alle basi teoriche del concetto di Merito e Meritocrazia partendo dalla storia, dalle definizioni in ambito filosofico e sociale, sino alle applicazioni politiche e al recente dibattito a livello internazionale.

 

Il secondo incontro del 13 giugno, condotto dai consiglieri del Forum della Meritocrazia Giorgio Neglia e Silvia Stefini, è finalizzato a spiegare come il concetto di Merito/Meritocrazia può essere calato nella cultura e nei processi delle organizzazioni, sia profit sia no profit, sia pubbliche che private. Sarà presentato lo scenario internazionale, gli indicatori e i metodi di misurazione più diffusi, per poi approfondire gli strumenti scientifici messi a punto dal Forum della Meritocrazia, il Meritometro e il Meritorg.

 

Il terzo incontro del 21 giugno, a cura del consigliere del Forum della Meritocrazia Laura Bruno e del vicepresidente Marco Guazzoni, è finalizzato ad approfondire come la Cultura del Merito si può promuovere tra i giovani e concretizzare nel talent management delle organizzazioni. Sarà condivisa con i manager l'esperienza pluriennale del programma Incubatore di talenti del Forum della Meritocrazia per rendere efficace il percorso formativo basato sul Merito e come distinguere aziende che offrono percorsi di Talent management adeguati.

 

A tutti gli incontri parteciperà il Segretario CIDA Lombardia Franco Del Vecchio.

 

Una occasione per gli associati CIDA ALDAI-Federmanager di contribuire alla ripartenza del Paese.

 

info
Ufficio stampa Eprcomunicazione

ufficiostampa@eprcomunicazione.it

 

© 2023 CIVICO20NEWS - riproduzione riservata

 

 

 

 

 

Altre notizie di
Cronaca Nazionale