Il 52° Gran Premio Newton Bob Kart a Viù (Torino)

Le iscrizioni a questa gara ecologica e spettacolare sono state così numerose da dover essere già chiuse a 21 giorni dalla competizione

Come già annunciato, anche quest’anno a Viù (Torino), nel weekend del 29-30 agosto, sarà ospitata la data piemontese della Coppa Europa Speed Down. Il Gran Premio Bob Kart Newton è così giunto alla sua 52° edizione.

Si parla di “bob kart” per indicare i go-kart privi di motore che la forza di gravità spinge giù per le discese e di “speed-down” per designare lo sport che si pratica con i “bob kart”, disciplinato dalla Federazione Italiana Cart’s (FIC’S).

La gara anche nell’edizione 2015 si svolgerà lungo i 1.864 metri del tradizionale percorso tra località Pianlento e Pavaglione, che presenta una pendenza media del 7,5% e punte del 10%, che lo rendono particolarmente selettivo. Il record del tracciato è di 2’.08”.50.

Il percorso particolarmente tortuoso rende spettacolare la competizione.

La gara sarà valida quale prova della Coppa Europa Speed Down.

Parteciperanno alla gara di casa una gran parte degli oltre 40 tesserati del Team Bob-Kart Viù, iscritti alla FIC’S.

L’appuntamento viucese del Campionato Italiano Speed Down prevede per sabato 29 agosto le prove libere, mentre domenica 30 si svolgeranno le tre manche di gara.

La classifica finale sarà stilata in base ai tempi delle due migliori prove, consentendo quindi di “scartare” il cronometraggio peggiore.

Gli equipaggi e le classifiche saranno suddivise nelle categorie dalla C1 alla C8, mentre è prevista una classifica a parte per i caratteristici “Folk”, kart di costruzione artigianale.

Le iscrizioni alla 52° edizione Gran Premio Bob Kart Newton sono giunte così numerose che già l’8 agosto, Enrico Boggiatto, uno degli organizzatori, ha così dichiarato: «Con grande stupore, a 21 giorni dalla gara, siamo stati costretti a chiudere le iscrizioni, superando i 100 equipaggi!! Appena possibile aggiorneremo l’elenco delle pre-iscrizioni. Non saranno più accettate altre iscrizioni!!!».

Gli organizzatori, che puntano molto sullo spirito “ecocompatibile” della gara, confidano di replicare il successo delle ultime stagioni, quando si sono registrate oltre 1.200 persone nei due giorni di gare della passata edizione.

 

Per informazioni e approfondimenti, vedi il sito: www.bobkart-viu.com

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 11/08/2015