Pianeta Juve - Ronaldo trascina alla vittoria i bianconeri

L'Analisi di Marco Rabellino

Allo Stadium si scatena CR7 che porta ai bianconeri i tre punti con un eccellente prestazione.

Il portoghese impegna Sepe un paio di volte. Prima entrando in area a calciando sul primo palo, poi ci prova di testa mancando il bersaglio.

Al 42’ Cr7 si accentra dalla fascia sinistra e calcia verso la porta trovando la deviazione di Darmian che fa finire palla nella propria porta

Sullo scadere del primo tempo la Juventus in contropiede non riesce a raddoppiare con Ramsey che mette a lato un palla molto invitante.

Il secondo tempo si apre con il gol del Parma. Cornelius da calcio d’angolo salta più alto della difesa bianconera e impatta bene palla indirizzandola nell’angolino alto.

Al 58’ sempre CR7 pensa a sistemare le cose. Incursione di Dybala sulla destra, scarico verso il centro dove a rimorchio arriva il portoghese che insacca.

Parma che si rende pericoloso solo con tiri da fuori che il n°1 bianconero devia.

I bianconeri si portano così a +4 sull’Inter fermati dal Lecce nel pomeriggio. Una vittoria conquistata giocando bene e creando molte occasioni che, con tanti contropiedi, sono valse due gol.

Szczesny attento sui tiri da fuori, non si lascia superare facilmente. Sul gol di Cornelius nulla può fare.

Cuadrado supporta molto la squadra nelle due fasi, molto attento.

Alex Sandro gioca poco prima di uscire per infortunio lasciando il posto a Danilo. Il brasiliano si fa vedere molto in avanti trovando anche un palo nel primo tempo.

Bonucci svolge il compito di far ripartire le azioni e i suoi passaggi sono puliti e precisi.

De Ligt funge da diga davanti alla porta bianconera. Contrasta egregiamente tutti gli avversari. Dopo Cr7 è il migliore dei bianconeri.

Matuidi copre corre ed esegue il passaggio che porta al gol di Ronaldo. Sempre presente.

Pjanic fatica molto a velocizzare il gioco bianconero. Dopo il gol migliora la situazione.

Rabiot si batte molto e gioca bene. Le sue prestazione sono in crescita e la qualità vista da Sarri nel precampionato sta forse uscendo.

Ramsey ancora non riesce a sfondare. Sbaglia un gol facile sullo scadere del primo tempo e non riesce ad adattarsi al gioco bianconero. Ancora troppo incerto.

Dybala crea tanto ma non riesce mai a trovare la stoccata giusta. Ci mette lo zampino nella rete del 2-1 concedendo a CR7 un pallone preciso in corsa che il portoghese deve solo indirizzare in rete.

Ronaldo è il migliore stasera. Trova due gol dopo un paio di tentativi e si sposta molto in tutto l’attacco alla ricerca di spazi che permettano il suo gioco.

La Juve dopo la sosta è partita alla grande mentre L’inter slitta un po’ in campionato. Bisogna approfittare di questi momenti e abbattere l’avversario.

 

Marco Rabellino

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 20/01/2020