Beinasco (TO) - Al Violeta Parra di via Pio La Torre 3 "Ossigeno Festival"

Per simboleggiare la ripartenza, la necessità di dare nuovamente ossigeno alla cultura

Il Circolo Violeta Parra non ha mai smesso di continuare a fare musica, attivandosi anche durante il periodo di lockdown con la proposta di concerti online. Ma la voglia di tornare a fare musica dal vivo non è mai stata così grande e il direttore Piero Contu è fiero di poter annunciare le novità di questa edizione:

“Questa rassegna si chiamerà “Ossigeno Festival”, per simboleggiare la ripartenza, la necessità di dare nuovamente ossigeno alla cultura con concerti dal vivo, per rimettere in moto il meccanismo dello spettacolo e dare agli artisti la possibilità di esibirsi nella forma tradizionale, come vuole la natura della musica.

Tengo particolarmente a ringraziare il Comune di Beinasco per il patrocinio e l'assessora alla Cultura Elena Lumetta per la fiducia, in questo momento molto difficile per organizzare eventi. Un immenso grazie anche ai volontari del Circolo, senza i quali tutto questo non sarebbe possibile, per il loro grande investimento umano ed economico.

La giovane direzione artistica del festival è composta da Piero Contu, Jasmine Zarbo, Lorenzo Contu, Fabio Delissandri e Valentina Rey. Collaborano all'iniziativa Giovanni Matola Grafica e pubblicità e Andrea Onano Service”.

OSSIGENO FESTIVAL” – tutti i concerti inizieranno alle 21,30 e si terranno presso l'area esterna del Circolo Violeta Parra, in Via Pio La Torre, 3 – Beinasco (To) 

25 giugno: “Appunti di viaggio” - sul palco Daniele Li Bassi e Valeria Quarta.

26 giugno: Giorgia Zangrossi, cantautrice

27 giugno: Fran e i pensieri molesti – alternative

2 luglio: Ilaria Allegri e il suo swing

3 luglio: Davide Giannini DJ

4 luglio: Harmonyum – vocal band 

Per prenotare i posti chiama il 3333754535. Riceverai le indicazioni e le info per partecipare alle serate. 

Biografie band 

Giovedì 25 giugno - Daniele Li Bassi e Valeria Quarta 

La mappa che collega Buenos Aires a New York, Santiago del Chile a Napoli e ad altri mille posti reali o immaginari. Come in un diario di bordo percorreremo le strade che i due musicisti hanno incrociato in molti anni di concerti in giro per il mondo. 

Venerdì 26 giugno – Giorgia Zangrossi 

L'artista torinese in un repertorio che include moltissimi grandi cantautori che hanno fatto la storia della musica d'autore: da Guccini a De Andrè passando per Bob Dylan. Interpretazioni chitarra e voce, incentrata sulla parte emozionale dei testi. 

Sabato 27 giugno – Fran e i pensieri molesti (nell'immagine sopra)

Una band giovane, energica e attuale, che sta calcando importanti palchi. La loro originalità e bravura li contraddistingue fin dalla loro nascita, nel 2016, ottenendo sempre un grande successo di critica e pubblico.

Giovedì 2 luglio – Ilaria Allegri 

Tre “non più giovinastri” mischiano le carte, creando una nuova alchimia per tutti gli appassionati delle sonorità retrò: da un sound in cui hot jazz, swing e rock si fondono nascono i Damn Swing!

Venerdì 3 luglio – Davide Giannini DJ

Un Dj Set da non perdere per una serata di divertimento e danze. Il music party per dare il benvenuto all'estate ballando!

Sabato 4 luglio - Harmonyum

Un gruppo con cinque bellissime voci, ricche di personalità e talento. Dopo le fantastiche esperienze televisive, gli Harmonium saranno nostri ospiti per una serata davvero imperdibile!

La scuola di musica riprenderà dal 22 giugno, mentre dal 21 agosto al 20 settembre saranno tanti i concerti dal vivo e il Blues Day nel punto verde creato all'aperto per questa occasione”. 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 24/06/2020