Pianeta Toro Nuovo passo falso dei granata sconfitti in casa dalla Lazio

Il Mister laziale Inzaghi, dalla tribuna, dirige l'assalto biancoazzurro

Moreno Longo manda in campo i granata con il 3-5-2 Torino-Lazio e cambia il suo Toro rinfoltendo il centrocampo con Rincon che va a rinfoltire la mediana con Edera che va in in panchina. Al 4° minuto Toro in vantaggio: mani di Immobile sulla conclusione di Nkoulou.

Segna il Gallo Belotti che va a quota 12. All’8° si presenta la Lazio con un calcio d’angolo che non produce effetti. Il Toro ripiega ed è la Lazio a fare la partita senza tuttavia concretizzare. Il pari viene al 44° con Acerbi, ma viene annullato per la netta posizione di fuorigioco del laziale. Ripresa senza cambi per ambedue le formazioni. Pochi minuti e la Lazio pareggia con Immobile su assist di Luis Alberto.

Cambia la partita: la Lazio crede nel risultato e impaurisce un Toro che non sa più reagire. Un vero e proprio assedio alla porta di Sirigu che deve incassare il secondo gol: segna il laziale Parolo, ma ci mette lo “scarpino” il granata Bremer che devia la traiettoria là dove “Saracinesca” non può arrivare.

La Lazio pensa più al controllo della partita ed il Toro pare non avere più le energie per tentare di ristabilire il risultato. A dieci dalla fine entrano Millico e Djidji che sembrano dare vivacità all’attacco. Prima di loro Edera, Ansaldi e Berenguer avevano dato il cambio a Aina, De Silvestri e Verdi.

Ma nulla cambia: la partita la fa l’undici di Inzaghi che tiene palla fino al termine dei 5 minuti di recupero. Finisce così con il Toro sempre più in crisi ed una Lazio che spera nel Genoa per riavvicinarsi alla capolista Juve. Per Moreno Longo un altro insuccesso che compromette sempre più la sua permanenza sulla panchina torinista.

Assai preoccupante è apparsa la condizione della squadra e sabato 4 luglio c’è il derby con i bianconeri che non perdono più un colpo dopo la sconfitta in Coppa Italia, sempre più proiettati verso la conquista dello scudetto targato Sarri.  

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 30/06/2020