Ballottaggi in Piemonte: Il centro destra vince a Valenza e Venaria, il PD ad Alpignano

La voglia di cambiare degli elettori

Sono terminati nel pomeriggio di ieri gli scrutini dei ballottaggi per il rinnovo dei consigli comunali di Alpignano e Venaria Reale in provincia di Torino e a Valenza in provincia di Alessandria.

Ad Alpignano vince il candidato sindaco del centrosinistra  Steven Giuseppe Palmieri con il 69,3% dei voti contro il 30,6 di Andrea Oliva, sindaco uscente.

A Venaria Reale risulta eletto nuovo sindaco Fabio Giulivi, candidato del centrodestra con il 50,8% dei voti, contro i 49,1 della candidata del centrosinistra Rossana Schillaci. Il precedente sindaco dimissionario era sostenuto dai grillini

A Valenza in provincia di Alessandria vince  con il 50,1% dei voti Maurizio Oddone candidato del centrodestra, contro il 49,8% dei voti del candidato del centrosinistra Luca Ballerini "Valenza ha votato con buonsenso e di questo ero sicuro. - il commento di Oddone - Ha scelto il cambiamento dopo 5 anni di amministrazione di centrosinistra, ha scelto il governo del fare. Ballerini è stato un bravo competitor, con cui oggi ci siamo abbracciati, con il quale ho intenzione di collaborare”

Al momento registriamo il commento dell’On Claudia Porchietto, deputato di Forza Italia “Una vittoria storica del centrodestra e di Forza Italia a Venaria. Sono felicissima che nella mia città di nascita si sia affermato un ragazzo capace che da sempre aveva il sogno di fare il sindaco della sua città. Ha vinto Giulivi perché è stato votato da chi vuole veramente cambiare Venaria!!!”.

Anche il coordinatore regionale degli Azzurri, l’on. Paolo Zangrillo, in una nota esprime la “soddisfazione per le due vittorie raccolte a Valenza e Venaria, nel turno di ballottaggio appena concluso. Abbiamo strappato come centrodestra due città al governo delle sinistre. É stata sicuramente premiata l’unità del centrodestra e la voglia di cambiare di sempre più elettori. Ringrazio tutti i candidati, militanti e simpatizzanti di Forza Italia che da mesi hanno lavorato per raggiungere questo risultato. Il nostro partito è stato determinante per questo vittorie e ora dobbiamo impegnarci per portare quel buon governo che abbiamo promesso in campagna elettorale e che già stiamo dimostrando alla guida della Regione Piemonte”

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 06/10/2020