Novità per Eraway, il delivery interattivo di Eragoffi

Nasce «Eraway Dispensa» con i prodotti e tante ricette da realizzare a casa

Dopo il successo della scorsa primavera torna EraWay, il servizio di delivery interattivo proposto dal ristorante torinese EraGoffi guidato dallo chef Lorenzo Careggio.

Anche questa volta sono due i menù a disposizione (al costo singolo di 35 euro, consegna compresa): Onnivoro ed Erbivoro. Portati a Torino e in prima cintura, cambiano settimanalmente e si possono ordinare dal martedì alla domenica entro le ore 18:00 del giorno di consegna (pagamenti con Satispay, carta di credito o contanti) al numero 389/6667293 o inviando una mail a info@eragoffi.it.

Ecco l’offerta di questa settimana: Onnivoro (Bottoni di coniglio in brodo; Brisket ai 5 pepi; Eramisù); Erbivoro (Plin e jus di verdure; Funghi shiitake, terra vegetale e mayo all’aneto; Panna zucca e caramello).

A questa proposta si aggiunge la pizza di CasaGoffi realizzata da Rudy Marangon di Agribiscotto a Pianezza (da sempre fornitore di pane di EraGoffi): una base, consegnata anch’essa sottovuoto, da completare con ingredienti che cambiano settimanalmente secondo le ricette dello chef Careggio.

Due le proposte a disposizione (menù a 20,00 euro con un dessert): Box Pizza Onnivoro (pizza Bra, Stracchino e nocciole) con Panna zucca e caramello; Box Pizza Erbivoro (pizza da paura con zucca, robiola, aglio nero e cavolo riccio) con Eramnisù.

Oltre alla possibilità di abbinare ai vari menù, con un costo a parte, le bottiglie selezionate dalla carta dei vini del locale scegliendo tra 25 etichette (www.eragoffi.it/eraway) il delivery di EraGoffi si arricchisce di un’altra possibilità: Eraway Dispensa.

Si tratta di una scatola in vendita a 40 euro con all’interno dieci ingredienti selezionati da Lorenzo Careggio da combinare seguendo cinque ricette consigliate dallo chef (i box si intendono per due persone o da consumare liberamente a seconda delle proprie esigenze).

Questa settimana Eraway Dispensa comprende: Spaghettoni Monograno Felicetti; Crema cime di rapa dei contadini di Porta Palazzo; Passata di pomodori di Badola; Burro di panna Clara Occelli; Fondo bruno di carne secondo la ricetta di EraGoffi; Aromi freschi; Zucca mantovana cotta al forno; Topinambur cotti al forno; Agnello cotto a bassa temperatura; Pane realizzato con Farina Tipo 2 e lievito madre da Agribiscotto).

Il box è accompagnato da una video ricetta settimanale con i consigli dello chef Lorenzo Careggio.

EraWay nasce per richiamare il take away, il cibo da asporto, ma anche quel way che in inglese è strada, percorso, e che simboleggia proprio la strada da percorrere affinché la semplice cucina genuina di EraGoffi possa arrivare nelle case dei torinesi (e non solo). Ma per farlo il delivery di EraWay continua a essere alternativo e interattivo.

Innanzi tutto, i piatti ordinati arrivano cotti, ma freddi. Occorre infatti rigenerarli a casa e questo è possibile attraverso le informazioni presenti all’interno del box ordinato, tramite una video ricetta di Lorenzo Careggio pubblicata su Vimeo e da richiedere al momento dell’ordinazione o partecipando tutti i lunedì alle ore 19:00 alla diretta Instagram ospiti sulla pagina @eatpiemonte in cui Alberto Fele incontrerà i produttori che fanno parte del box Dispensa della settimana. Lo chef Careggio realizzerà invece dei video specifici legati alle tecniche di cottura che saranno online tutti i lunedì sul profilo Instagram @eragoffi.

EraWay, insomma, non è un semplice ordine, ma la creazione di un piccolo evento quotidiano tra le mura domestiche in cui dialogare con lo chef e cucinare insieme a lui per completare il 20% del piatto ordinato.

EraGoffi è stato inaugurato il 23 ottobre del 2018 da Alberto Fele, Lorenzo Careggio e Marco Pandoli e il locale, oltre a essere stato inserito nelle principali guide nazionali del settore, è diventato in questi due anni uno dei più apprezzati luoghi del gusto cittadini.

I soci torinesi hanno anche aperto CasaGoffi (viale Michelotti 52/c), lo spazio del cortile e dell’originaria tettoia di Goffi Del Lauro affacciata sul lungo Po Michelotti in cui, da maggio a ottobre, si può godere la bella stagione e la pace del luogo all’aperto con pranzi e cene più informali.

EraGoffi si trova in corso Casale 117 a Torino (Tel. 011.427.34.50389/6667293).

Per maggiori informazioni: www.eragoffi.it

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 05/11/2020