Pianeta Juve - I bianconeri tornano a vincere

L'Analisi di Marco Rabellino

Contro il Cagliari la Juventus viene trasportata alla vittoria da un Cr7 devastante. I bianconeri vanno in rete con Bernardeschi, rinvigorito dalle ultime partite in nazionale, ma Morata è colto in fuorigioco e gol annullato. Morata va vicino al vantaggio con un colpo di testa che finisce alto.

Al 38’ trova la via della rete Ronaldo, palla sul destro e tiro potente sul palo lontano. Passano pochi minuti e al 42’ sempre Ronaldo ribadisce in rete un colpo di testa di Demiral servito da calcio d’angolo. Nel secondo tempo il Cagliari sembra timidamente prendere campo ma la Juve spaventa con una traversa di Demiral arrivata ancora una volta da calcio d’angolo.

I bianconeri sfruttano le ripartenze, Bernardeschi va vicino al gol ma trova la parata reattiva di Cragno e Morata calcia di poco a lato. Nel finale Pirlo inserisce Dybala che non riesce a trovare il bersaglio grosso.

Buffon torna a difendere la porta bianconera e ha poco da fare.

De Ligt rientra ed è il migliore del reparto arretrato, con lui Buffon può sedersi a guardare gli altri.

Demiral va vicino al gol centrando la traversa e serve l’assist per Cr7. Egregio in difesa e anche in area avversaria.

Cuadrado viene onorato della fascia di capitano e non sfigura. Bene le scorribande in avanti e molto attento dietro.

Danilo come tutta la difesa è più che sufficiente. Non eccelle ma non gioca male.

Kulusevski cresce bene, dimostra qualità e voglia di fare. Molte occasioni passano dai suoi piedi.

Rabiot ottimo. Non e più il giocatore oscuro di mesi fa. Gioca con personalità e mette il fisico quando serve.

Arthur ottimo. Non si fa ingabbiare dagli avversari. Trova sempre la via d’uscita dalle situazioni difficili. Se rimane costante è un ottimo giocatore.

Bernardeschi è ritrovato. Gia in nazionale aveva dato segni importanti di ripresa e lo dimostra stasera. Incisivo e volenteroso. Trova la rete che viene annullata.

Morata gioca per la squadra più che per il suo score. Assist e movimenti molto buoni da grande centravanti.

Cr7 è immenso. Due gol per allungare i suoi record. Una partita eccellente. Gli avversari vengono schiacciati dalla sua qualità.

La juventus ha ritrovato qualche infortunato e la squadra dopo i primi mesi sta iniziando a carburare. Buone notizie sembra sul piano del gioco che può iniziare a contare su elementi importanti che hanno, forse, terminato la gavetta con la serie A.

Le prossime partite dimostreranno se la crescita sta avvenendo seriamente.

(immagine d'apertura Il Messaggero)

 

Marco Rabellino

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 22/11/2020