"Vai sul sicuro", la nuova campagna di Prima Assicurazioni che punta alla sicurezza stradale

Da qualche giorno sui principali canali tv italiani è in onda la pubblicità di Prima Assicurazioni, con il claim Vai sul sicuro.

Protagonisti dello spot sono Alessandro Borghi e Giacomo Ferrara, attori saliti alle cronache della ribalta grazie alla fortunata serie tv Suburra.

L'obiettivo di Prima Assicurazioni, brand giovane che ha saputo imporsi nel mercato assicurativo in breve tempo su tutto il territorio nazionale, è sensibilizzare gli automobilisti verso una guida più prudente.

I due protagonisti incrociano lo sguardo ad un semaforo, lasciando ipotizzare che daranno vita ad una spericolata gara di velocità tra le strade cittadine. Quando scatta il verde invece fanno a gara a chi rispetta di più il codice stradale, sottolineando l'importanza di una guida sicura e responsabile.

Sicurezza e responsabilità sono proprio i valori che hanno ispirato l'assicurazione, che entro la fine del 2020 dovrebbe raggiungere e superare la quota di un milione di clienti attivi.

Anna Sanfilippo, Chief Marketing Officer di Prima Assicurazioni, spiega che lo spot ha un doppio obiettivo. Da un lato pubblicizzare i servizi messi a disposizione dal gruppo, per venire incontro alle esigenze di tutti gli assicurati. D'altro lato si vuole promuovere un messaggio sociale positivo, in linea con i valori del marchio, invitando le persone a rispettare sempre le regole stradali per la propria sicurezza.

Non a caso la campagna pubblicitaria è stata affidata a due volti giovani e conosciuti del cinema italiano, così da raggiungere una platea quanto più ampia possibile.

Lo spot si svolge nel quartiere dell'Eur, a Roma, considerata un vero baluardo per il gruppo assicurativo. Molti automobilisti romani si sono infatti affidati a Prima Assicurazioni per la sottoscrizione di una polizza. Inoltre la capitale, dove sono stati aperti nuovi uffici nello scorso aprile, è anche la seconda sede dell'agenzia.

L'agenzia assicurativa, che opera online e attraverso una rete di intermediari diffusa per tutto il territorio nazionale, ha saputo imporsi anche grazie ad una digitalizzazione dei servizi particolarmente efficace.

Il sito di Prima.it è molto fluido e facile da usare, permettendo agli utenti di navigare tra le varie aree per plasmare una polizza su misura, secondo le proprie necessità.

Con pochi clic è possibile ottenere un preventivo chiaro e trasparente. Un'intera area è dedicata alle garanzie accessorie per auto, moto e furgoni. Rinuncia alla rivalsa, bonus protetto, tutela legale, atti vandalici e Kasko sono solo alcune delle garanzie accessorie messe a disposizione degli utenti.

Il brand offre un'assistenza clienti dedicata costantemente al fianco dell'assicurato, in grado di fornire un eccellente supporto in fase di consulenza, incidente o auto in panne.

Il tutto è facilmente gestibile da una comoda app, che si può scaricare dal sito web.

Altro plus da menzionare riguarda i prezzi competitivi e potenzialmente convenienti, rispetto alla media degli altri competitor.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 30/11/2020