Torino. Ztl ancora sospesa fino al 26 febbraio causa Covid

La proroga decisa dalla sindaca in relazione allo stato di emergenza

Non riparte ancora la Ztl centrale di Torino, sospesa da diversi mesi per favorire la circolazione a fronte dell'emergenza pandemica.

La sindaca Chiara Appendino ha firmato una nuova ordinanza che proroga l'accesso libero al centro cittadino fino al 26 febbraio.

La misura serve anche a sostenere il commercio del centro, messo in ginocchio dalle chiusure.

Restano come sempre escluse le Ztl Trasporto Pubblico, Pedonale e Area Romana.

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 27/01/2021