Biliardo - Andrea Mancino confermato al vertice federale

Entra in Consiglio Federale Raffaele Di Gennaro

Andrea Mancino è stato confermato alla guida della FIBiS (Federazione Italiana Biliardo Sportivo) per il quadriennio olimpico 2021/2024.

Le elezioni si sono svolte a Bologna ieri, domenica 31 gennaio, presso il Savoia Regency Hotel per il rinnovo dei vertici federali.

L’importante appuntamento istituzionale ha altresì registrato l’entrata nel Consiglio Federale di Raffaele Di Gennaro, ex Presidente del Comitato Provinciale FIBiS Torino e Vicepresidente del Comitato Regionale FIBiS Piemonte, incarichi lasciati all’ultima tornata elettorale relativa per accedere, per l’appunto, alla carica poi brillantemente acquisita.

L’Assemblea ha vissuto in diretta l’intervento del Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha espresso il proprio compiacimento insieme con l’augurio per il più proficuo prosieguo dell’attività sportiva e di formazione che si sta sviluppando in continuo crescendo presso gli istituti scolastici come materia di insegnamento.

A quest’ultimo proposito Mancino, nell’intervento introduttivo, ha voluto ricordare la figura di Pietro Croci, scomparso alcuni anni or sono, che fu il promotore di questa importante svolta nella divulgazione del Biliardo Sportivo.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 01/02/2021