Le voci del racconto 2021 - Centocinquanta sfumature di paura

L'Associazione Culturale Due Fiumi, la Libreria Colibrì di Cuorgnè e l'Editrice Baima & Ronchetti organizzano la terza edizione biennale di questa rassegna di racconti

L'Associazione Culturale Due Fiumi, la Libreria Colibrì di Cuorgnè e l'Editrice Baima & Ronchetti organizzano la terza edizione biennale della rassegna di racconti Le voci del racconto

Centocinquanta sfumature di paura

La paura, una delle emozioni fondamentali per la stessa sopravvivenza dell’uomo, declinata nei suoi mille aspetti: paura ancestrale dell’ignoto, di essere preda, paura di sé, dell’altro, della morte, della vita, dei ragni o dei topi, di uscir di casa da sola, di stare a casa soli, della tecnologia o della superstizione, dei genitori o dei figli, del compagno o dell’asteroide, del futuro o di perdere il cellulare, del dolore o della felicità, eccetera.

Insomma, ogni aspetto della multiforme espressione di questa sempiterna compagna di viaggio dell’umanità!

I racconti selezionati saranno premiati con l'inserimento in un volume, edito dalla Tipografia Editrice Baima & Ronchetti, che verrà omaggiato alle/i rispettive/i Autrici/ori in sede di premiazione.

I racconti finalisti parteciperanno alla serata conclusiva che designerà il racconto vincitore.

La finale avrà luogo nel pomeriggio di un sabato della seconda metà di settembre 2021, nel luogo e nelle circostanze che meglio saranno individuate in relazione alle norme vigenti.

È prevista una sezione Giovani per Autrici/Autori che non abbiano raggiunto la maggiore età.

Per info e per ricevere il regolamento completo: duefiumi.asscult@gmail.com - tar.ma@alice.it

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 14/02/2021