Cogne (AO) - Fondation Grand Paradis propone un corso di web marketing in lingua francese per gli operatori del Gran Paradiso

L’opportunità per accrescere le proprie competenze con formatori internazionali

Nell’ennesimo periodo di forzato fermo dell’attività turistica, Fondation Grand Paradis offre un’opportunità di formazione da remoto con un corso online di web marketing destinato agli operatori economici del Gran Paradiso e aperto anche agli operatori francesi della Vallée d’Abondance e dell’Haut-Chablais, partner del progetto transfrontaliero P.A.C.T.A. – Promouvoir l’Action Culturelle en Territoire Alpin, ambito nel quale sarà realizzato il corso.

Uno dei risvolti della crisi sanitaria che ormai da un anno sta condizionando le nostre vite e penalizzando così fortemente il comparto turistico, è la crescente e obbligata digitalizzazione del settore. Sempre più servizi sono fruibili unicamente online, la tecnologia low-touch ha preso il sopravvento e la necessità ha trasformato in utenti digitali un numero sempre crescente di persone. La dimensione del web non interessa più solo un target di “nativi digitali”, ma una platea sempre più ampia. In un mondo che trova nel virtuale la sua nuova realtà, quindi, conoscere gli strumenti del web marketing è ormai imprescindibile.

Il corso, interamente gratuito e aperto a tutti gli operatori fino ad esaurimento dei posti disponibili, si svolgerà in francese dal 12 aprile al 17 maggio per un totale di 6 lezioni da 4 ore ciascuna, seguite da 2 sessioni individuali in cui approfondire la propria strategia di web marketing con i docenti. Gli argomenti trattati toccheranno i fondamentali del marketing turistico, il rapporto con il cliente, lo storytelling, i social media e infine come costruire un piano di web marketing. Le lezioni, che saranno tenute da Corinne Bellanger e Didier Leonetti, esperti del settore con anni di esperienza, avranno un approccio molto interattivo e saranno accompagnate da prove pratiche, in gruppo e individuali e dalla presentazione di case history del settore turistico.

La partecipazione al corso di operatori economici del Gran Paradiso, della Vallée d’Abondance e dell’Haut-Chablais offrirà l’opportunità di scambiare esperienze e confrontarsi con realtà turistiche alpine che potranno così trarre beneficio dalla cooperazione transfrontaliera.

Per maggiori informazioni e per scaricare il programma dettagliato del corso e la scheda d’iscrizione, visitare il sito www.grand-paradis.it. Sarà possibile iscriversi fino all’8 aprile.

Iniziativa realizzata nell’ambito del progetto P.A.C.T.A. – Promouvoir l’Action Culturelle en Territoire Alpin (Interreg V-A Italia-Francia ALCOTRA 2014-2020).

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 30/03/2021