I Reportage "Venerdì Dal Sindaco"
Fiorenzo Demichelis, Primo Cittadino di Piobesi Torinese (TO)

Proseguono con Fiorenzo Demichelis, Primo Cittadino di Piobesi Torinese (TO)

DALLA TORRE DEL CASTELLO SI CONTEMPLANO DUE MILLENNI DI STORIA E TRADIZIONI AL CONFINE TRA TORINESE E PINEROLESE

 

Il castello che ospitò il conte Brassier di Saint-Simonambasciatore di Prussia presso il Regno di Sardegna, e George Perkins Marsh primo ambasciatore degli Stati Uniti nel neonato Regno d’Italia; la torre alta 28 metri, che propone un suggestivo panorama sulla pianura a sud di Torino, ultima vestigia del maniero medioevale edificato dal vescovo Landolfo intorno all’anno Mille; le abitazioni medioevali del centro storico e la pieve romanica di San Giovanni ai Campi: a Piobesi Torinese i segni del passato e gli spunti per un’interessante gita fuori porta culturale e naturalistica sono molti e abbiamo pensato di passarli in rassegna in una puntata del Venerdì dal Sindaco.

Fiorenzo Demichelis dal 2019 è il primo dei 3.800 abitanti di Piobesi Torinese, un centro dalle antiche tradizioni rurali al confine tra la cintura sud di Torino e il Pinerolese. L’assetto urbanistico conserva le tracce di epoche storiche, dal Medioevo al XIX secolo, in cui le famiglie locali più in vista gareggiarono nel realizzare residenzechiese ed edifici pubblici di notevole valore architettonico, uno dei quali ospita il Municipio. Piobesi è un centro vivace dal punto di vista sociale, con un forte tessuto associazionistico, che comprende una Pro Loco in cui i giovani la fanno da protagonisti e la Società degli Zoccolai, che tramanda una sapienza artigianale un tempo fondamentale nel mondo rurale piemontese. Il volontariato ha consentito a Piobesi di superare le difficoltà causate dalla pandemia.

Ma, come detto, le radici sociali e culturali del paese affondano nei secoli passati, sino all’età romana. Le lapidi rinvenute nella zona dell’attuale cimitero testimoniano la presenza di un nucleo urbano che, nei secoli successivi si sarebbe poi spostato nell’attuale collocazione. Dell’attuale complesso cimiteriale fa parte anche la chiesa romanica di San Giovanni ai Campi, tuttora utilizzata per concerti ed eventi e arricchita da affreschi che solo parzialmente sono stati recuperati.

Come ogni Sindaco che si rispetti, anche Fiorenzo Demichelis affronta le “grane” quotidiane del suo mandato grazie ad una squadra affiatata di assessori e consiglieri, il cui servizio volontario consente di affrontare le emergenze e programmare una serie di manifestazioni che hanno portato il nome di Piobesi Torinese ben oltre i confini locali. Oggi agli amministratori locali i cittadini e gli imprenditori di Piobesi chiedono un impegno per superare l’isolamento: quello fisico, consentendo di raggiungere rapidamente e in modo sostenibile (ad esempio grazie ai tra percorsi ciclabili in progetto) la stazione ferroviaria di Candiolo, ma anche quello telematico, portando la fibra ottica in tutte le abitazioni e in tutte le aziende locali.

L’intervista a Fiorenzo Demichelis si è conclusa sulla panoramica terrazza in cima alla torre del castello, con un invito del primo cittadino a visitare Piobesi, magari in occasione delle due principali manifestazioni che, quando l’emergenza Covid-19 terminerà, torneranno a far parlare del paese in tutto il Piemonte: la kermesse Artisticamente nel mese di maggio e la Festa del Pane nel mese di settembre. Due ottime occasioni, tra l’altro per salire sulla torre e ammirare il giardino all’italiana del parco del castello, che, dopo essere stata la prestigiosa residenza degli ambasciatori di Prussia e Stati Uniti, ospita ora la fornitissima biblioteca comunale e l’Accademia Internazionale di Alta Cucina e Pasticceria.

 

Questa settimana prosegue con l’intervista al primo cittadino di Piobesi TorineseFiorenzo Demichelis, la rubrica “Venerdì dal Sindaco” che, per iniziativa della Direzione comunicazione e rapporti con i cittadini e il territorio della Città Metropolitana, propone reportage televisivi e interviste ai primi cittadini dei piccoli Comuni nel canale “YouTube” dell’Ente.

Per vedere i filmati e i reportage fotografici del “Venerdì dal Sindaco” basta andare sul portale Internet della Città Metropolitana di Torino alla pagina http://www.cittametropolitana.torino.it/speciali/2021/venerdi_dal_sindaco/

I filmati vanno anche in onda sull’emittente interregionale Telecupole, il sabato alle 14,30, con repliche la domenica alle 18,40 e il lunedì alle 20,40.

Nell’ultimo numero della rivista settimanale della Città Metropolitana “Cronache da Palazzo Cisterna” si può leggere il reportage da Piobesi Torinese; basta andare nel portale della Città Metropolitana alla pagina

www.cittametropolitana.torino.it/ufstampa/cronache/

 

Fonte: Ufficio Stampa Città metropolitana di Torino.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 24/05/2021