"Alla Donna assoluta"

Pubblichiamo un inedito di Maurizio Barracano, poeta e scrittore torinese.

 

di Maurizio Barracano

 

Cammino tra foglie cadute 
grida di stelle si fanno eco
a segnare dei passi il sentiero
respirare ombra di luna. 

 

Sillabe del tuo nome
tracce di cielo nella mia anima
nudo arcobaleno torna
a dipingere memorie antiche.

 

Luna del tuo profilo
mi regala a me stesso
bianche lenzuola d’oblio
evocano profumo di sogni.

 

La luna elemosina il sole al mare
nel tintinnare di spiccioli d’onde
come fasciame di legno fedele
m’abbandono alle carezze del vento.

 

Immagini di Giancarlo Guerreri

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 12/07/2021