Omaggio a Giovanni Giolitti nell'Anniversario della sua morte

Comunicato della Consulta dei Senatori del Regno e dell'Associazione di Studi Storici Giovanni Giolitti

Cavour (TO), 17 luglio 2021.

In rappresentanza del Consiglio di Presidenza della Consulta dei Senatori del Regno e della Associazione di studi storici Giovanni Giolitti i professori Aldo A. Mola e Giovanni Rabbia hanno reso omaggio alla figura e all'opera del massimo Statista della Nuova Italia sostando in raccoglimento dinnanzi alla sua Tomba nel cimitero di Cavour, ove riposa accanto alla Consorte, Rosa Sobrero, Collaressa della SS. Annunziata.

L'ASSGG e la Consulta additano quale esempio attualissimo il magistero politico, morale e civile di Giolitti (Mondovì, 27 ottobre 1842-Cavour, 17 luglio 1928). Esso richiama al senso dello Stato, premessa indispensabile per la ricostruzione dell'Italia, assillata dall'incremento del debito pubblico, destinato a gravare nel tempo e a condizionare alla radice la ripresa economico-sociale dell'Italia.

Il Presidente della ASSGG (cav. Alessandro Mella)

 

Fonte: Associazione di Studi Storici Giovanni Giolitti.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 18/07/2021