Cogne (AO) - " Plaisirs de Culture "giunge alla nona edizione

Visite gratuite ai siti culturali di Fondation Grand Paradis e grande cinema naturalistico

È in programma dal 18 al 26 settembre 2021 la nona edizione di Plaisirs de Culture, la rassegna di iniziative culturali che la Regione autonoma Valle d'Aosta organizza aderendo alle Giornate Europee del Patrimonio - European Heritage Days - la più estesa e partecipata manifestazione culturale d'Europa. Le Giornate Europee del Patrimonio vedranno aperture straordinarie di siti storici e culturali in tutta Italia, e la Valle d'Aosta non fa eccezione: all'interno delle oltre 120 iniziative promosse dalla Regione, Fondation Grand Paradis partecipa con aperture gratuite dei suoi siti culturali - il Castello d'Introd, la rocca di Châtel-Argent e la cripta della Chiesa di Saint-Léger.

I siti saranno visitabili nei weekend del 18-19 e del 25-26 settembre. Ogni pomeriggio si terranno quattro visite guidate al Castello d'Introd (ore 14.30 - 15.30 - 16.30 - 17.30): sarà l'occasione per scoprire la storia di questo suggestivo bene architettonico, il cui primo nucleo risale probabilmente al XII secolo, e del granaio quattrocentesco che si trova sulla spianata del castello, raro esempio di costruzione interamente in legno tipica dell’architettura del basso Medioevo valdostano.

Alle 14.00 e alle 15.00 dei giorni sopra indicati sarà invece possibile visitare la cripta della chiesa di Saint-Léger ad Aymavilles, ripercorrendo la storia degli scavi che hanno permesso di tracciare la cronografia di questo antico luogo e dei molteplici usi che ha avuto nel corso dei secoli.

Negli stessi giorni alle 15.30 sarà poi possibile prendere parte alla visita guidata Vivre Châtel-Argent, itinerario che, partendo dalla rampa di accesso alla Chiesa di Santa Maria a Villeneuve, porta fino alla rocca di Châtel-Argent che, con la sua torre alta 15 metri, sovrasta l'abitato.

Le visite sono organizzate in modo che sia possibile vedere tutti e tre i siti in un solo pomeriggio, visitando alle ore 14.00 la cripta della Chiesa di Saint-Léger, alle ore 15.30 Châtel-Argent e alle ore 17.30 il Castello d'Introd. Tutte le visite sono gratuite con prenotazione obbligatoria, per le visite alla cripta e al Castello d'Introd è inoltre necessario esibire la certificazione verde covid-19 - Green Pass.

Sempre nel contesto di Plaisirs de Culture, sabato 18 alle ore 17, verrà proiettato a Cogne, sul ledwall installato presso la piazzetta del Villaggio Minatori, il documentario "Zorra et les clan des Renards", dei registi Anne ed Erik Lapied, nominati Gran Paradiso Ambassador per la loro capacità di trasmettere, attraverso le immagini, i valori del parco. Il film, adatto anche ai bambini, racconta la storia di un cucciolo di volpe impegnato, assieme ai suoi fratelli, nelle sfide della crescita.

È possibile prenotare le visite e gli eventi direttamente online dalla home page del sito di Fondation Grand Paradis, www.grand-paradis.it.

Per ulteriori informazioni sulle iniziative Plaisirs de Culture è possibile visitare il sito ufficiale della Regione Autonoma Valle d'Aosta.

 

Fondation Grand Paradis

Tel. 0165-75301

info@grand-paradis.it – www.grand-paradis.it

 

 

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 14/09/2021