Usa: giudice federale blocca l’obbligo vaccinale voluto da Biden nelle aziende

Era stato imposto alle imprese con più di 100 dipendenti

Un punto a favore dei no-vax, negli Usa infatti l’obbligo vaccinale per i lavoratori delle aziende private che complessivamente contato poco meno di 100 milioni di dipendenti, ha subito uno stop.

Un giudice federale, accogliendo il ricorso presentato da una ventina di stati Usa tra cui il Texas, ha imposto la temporanea sospensione del provvedimento voluto da Joe Biden con decorrenza 4 gennaio.

La disposizione ufficializzata da Biden lo scorso settembre, che riguarda non meno di 100 milioni di americani, è uno strumento della Casa Bianca per piegare i tanti no vax.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 07/11/2021