«Caty Torta. Un'Artista Libera», al Museo Nazionale dell'Automobile di Torino

Nell'Auditorium un incontro speciale col Prof. Piergiorgio Dragone, docente di Storia dell'Arte Contemporanea all'Universitą di Torino, e Cesare Denoyč, figlio di Caty Torta

In occasione della proroga della mostra CATY TORTA. UN'ARTISTA LIBERA, giovedì 25 novembre alle ore 17.30, nell’Auditorium del MAUTO si terrà un incontro speciale in cui dialogheranno il Professor Piergiorgio Dragone, docente di Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Torino e Cesare Denoyè, figlio di Caty Torta. 

Un'occasione in più per conoscere Caty - che oggi avrebbe 101 anni - la sua passione per i motori e il suo personale percorso artistico sviluppatosi tra l'accademia Albertina di Torino, la scuola del Maestro Felice Casorati, le avanguardie Torinesi, il periodo parigino e gli studi pittorici su atomo ed energia.

 Caty Torta, fra le poche donne a gareggiare le Mille Miglia è ancora oggi il ritratto di una donna oltre gli schemi, in grado di comunicare attraverso la sua vita e le sue opere consapevolezza, rigore e libertà.

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni e prenotazioni: info@museoauto.it  – 011 677666

MAUTO - Museo Nazionale dell'Automobile

Corso Unità d'Italia 40, 10126, Torino

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 21/11/2021