Torino - L'Associazione Cori Piemontesi per l'eliminazione della violenza contro le donne

Una serata di riflessioni e di canti

Un progetto di Associazione Cori Piemontesi fortemente voluto per la giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: giovedì 25 novembre alle ore 21, presso il Duomo di Torino si svolgerà il concerto corale “Casa di Pace e non Cortile di Guerra”. Una serata di riflessioni e di canti con “La Bottega Musicale” diretta da Mata Dziubinska, il Coro Mikron diretto da Paola De Faveri, il Coro VociInNote diretto da Loreta Pinna. Voce recitante, Barbara Rochi della Rocca.  Tre cori femminili, tre maestri donna, una voce recitante donna.

Edizione zero di un progetto che partirà nel 2022 su scala regionale col il patrocinio dei Club Soroptimist che per quest’anno si vedono protagonisti con i club di Torino, Cuneo e Ivrea.

 

La Bottega Musicale è un'associazione corale con sede in Torino (sede prove Settimo Torinese), che si esprime attualmente attraverso il coro femminile. Il repertorio corale comprende canti gregoriani, musica sacra antica, polifonia sacra e profana di diversi periodi musicali.

Il Mikron nasce come coro di voci bianche nel 2004 grazie al desiderio di un gruppo di giovani ragazze di continuare l'esperienza musicale e la pratica corale iniziata nella scuola elementare prima ed in quella media successivamente. Negli ultimi anni accanto al coro di voci bianche era comparsa una seconda formazione composta dalle coriste di maggior età.

Oggi il coro si è nuovamente riunito, diventando un unico coro giovanile femminile. Il repertorio è tratto dai generi più disparati e prevede un percorso musicale e linguistico che abbraccia canti di origine popolare - provenienti da diverse culture e parti del mondo - e composizioni del repertorio più classico appartenenti a varie epoche storiche. A distanza di anni, l'intento che sottende il progetto si fonda sugli stessi principi, ispirati dalla convinzione profonda che nell'esperienza corale risieda una grande ricchezza e che condividere il raggiungimento di obiettivi, attraverso il far musica insieme, valorizzi fortemente i percorsi di crescita individuali.

VociInNote è un ensemble di voci composto da coriste di età compresa tra i 14 e i 22 anni, nato nel 2005 con il Maestro Dario Piumatti da un’esperienza didattica corale iniziata, per gran parte di loro, nella scuola elementare. Dal 2008 VociInNote è anche un’Associazione di cultura e musica, costituita dai genitori delle coriste con lo scopo di rafforzare e dare continuità alla didattica del canto corale per voci bianche e giovanili. Il repertorio del coro spazia dalla musica sacra, dal 500 ad oggi, alla musica profana e comprende inoltre arrangiamenti scritti appositamente per il coro, su musiche di stampo popolare italiano o di cantautori significativi come, ad esempio, Fabrizio De Andrè ed Elisa.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 25/11/2021