Pianeta Biliardo - Settimo Torinese: Assegnati i titoli regionali di categoria
I tre Campioni Regionali da sx Guido Baldanzi, Paolo Verdesio e Leonardo Crociata

La kermesse conclusiva si č svolta presso l'ASD Borgonuovo di via Cascina Nuova 1

Domenica 8 maggio si è giocata presso l’ASD Borgonuovo la poule finale regionale per categorie. La struttura di via Cascina Nuova 1, già sede di importanti appuntamenti del calendario agonistico tricolore, ha incoronato i Campioni di Prima, Seconda, Terza Categoria e Juniores. Sotto la guida del Direttore di Gara Rosolino Iacò, Selezionatore Nazionale dei Giudici di Gara, si sono svolti i gironi conclusivi della kermesse che ha scaturito il primato assoluto di ogni raggruppamento.

Guido Baldanzi, stecca doc dello Snooker Aosta, ha conquistato il titolo in prima serie ai danni di Francesco Maiorano che gioca sotto le insegne del Nuovo Paradiso TO al termine di un incontro assai tirato. Ha prevalso il giovane atleta de La Vallée che non ha praticamente sbagliato nulla: il 2 a 0 conclusivo ne è la testimonianza. Baldanzi è giunto al rush decisivo battendo Marco Merlati del Master Club Cuneo mentre Maiorano lasciava al palo Walter Fiorito de Il Birillo Uno Moncalieri.

Nel contempo Paolo Verdesio, alfiere del Master Pool Club Moncalieri, si aggiudicava il primato in Seconda Serie; ne faceva le spese Omar Andragna del Parella TO. Match incerto, anche questo, che ha favorito il moncalierese in virtù dell’alte percentuale sul tiro. Verdesio è arrivato all’incontro clou bettendo Marcello Di Giacomo, cuneese del Master Club, mentre Andragna prevaleva su Fabio Fichera dell’Accademia TO.

In Terza Categoria Leonardo Crociata, portacolori dell’Albrito Club di Guarene d’Alba CN, saliva sul gradino più alto del podio vincendo l’incontro decisivo contro Gian Eusebio Neato del Bomba Club di Alice Castello BI. Francesco Vergagni del Don Stornini AL e Pietro Li Calzi in forza al Billiard School Nichelino TO contendevano la finale ai suddetti fornendo entrambi un’ottima prestazione.

Infine Lorenzo Callari, realtà e non più promessa del Kursal Club TO, staccava il biglietto per il Nazionale di giugno al Palais Saint Vincent insieme con Federico Diciolla del Csb La Stecca 3 TO. Diego Melani de La Stecca BI e Diego Carella Biliardo Accademy Valenza AL hanno completato i “Magnifici 4 Juniores” che rappresentano un incoraggiante ricambio generazionale per il prosieguo sempre più qualitativo del Biliardo Regionale del Piemonte.

Il Direttore di Gara Rosolino Iacò, al termine degli incontri, ha presentato il protocollo di chiusura condotto dal Segretario Regionale Fibis Piemonte che ha introdotto gli interventi di Giulio Erta, Presidente del Borgonuovo, il quale ha ricevuto una targa di ringraziamento per aver ospitato la manifestazione.

Il suo saluto ai presenti ha preceduto quello di Raffaele Di Gennaro, Vicepresidente federale Fibis, del Vicepresidente Regionale Fibis Ernestino Favro e del Consigliere Regionale Fibis Gianluca Pesce alla presenza del Consigliere Regionale Fibis Paolo Pennino.

Al termine la premiazione degli atleti che ha coinvolto i suddetti per la consegna delle coppe in palio e degli scudetti di categoria.

(Nelle immagini Rosolino Iacò - da sx Gianluca Pesce, Raffaele Di Gennaro, Ernestino Favro e Paolo Pennino - Guido Baldanzi, Paolo Verdesio e Leonardo Crociata al tiro - da sx Diego Carella, Federico Diciolla, Lorenzo Callari e Diego Melani - Giulio Erta riceve la targa da Raffaele Di Gennaro e Ernestino Favro)

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 09/05/2022