Il Papa nomina monsignor Alessandro Giraudo, Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Torino

L’annuncio dell’arcivescovo Roberto Repole ieri alle 12 durante una conferenza stampa.

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Torino Mons. Alessandro Giraudo, Vicario Generale, assegnandogli la Sede titolare di Castra severiana. Lo ha annunciato l’arcivescovo Roberto Repole alle 12 di ieri, in contemporanea con la comunicazione diffusa dalla Santa Sede

Monsignor Alessandro Giraudo è nato il 9 dicembre 1968 a Torino. Ha studiato Filosofia e Teologia presso il Seminario Arcivescovile ed è stato ordinato sacerdote per l’Arcidiocesi di Torino il 12 giugno 1993. Ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico con specializzazione in Giurisprudenza presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Ha ricoperto numerosi incarichi seguiti da ampi riconoscimenti.

Vicario Parrocchiale presso Nostra Signora delle Vittorie (1993-1996) e presso S. Maria di Testona (1995-1999) in Moncalieri;

Collaboratore parrocchiale presso S. Apostoli in Torino (2002-2010);

Dal 2002, Docente di Diritto Canonico presso la Sezione parallela di Torino della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale e, dal 2004, anche presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Torino.

Difensore del Vincolo (2002-2005), Giudice (2005-2009) e Vicario Giudiziale Aggiunto (2009-2016) del Tribunale Ecclesiastico Regionale Piemontese; dal 2005, Giudice nel Tribunale Ecclesiastico Diocesano e Metropolitano di Torino.

Dal 2016, Rettore della Basilica del Corpus Domini in Torino, Cancelliere della Curia Arcivescovile, Direttore dell'Archivio Arcivescovile di Torino e Giudice del Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Piemontese; dal 2017, Direttore dell’Ufficio per la Disciplina dei Sacramenti; dal 2018, Canonico del Capitolo Metropolitano; dal 2022, Vicario Generale.

Non sono ancora rese note le modalità e la data della consacrazione episcopale. Il vescovo Giraudo dovrebbe mantenere comunque l’incarico di Vicario Generale dell’Archidiocesi di Torino.

 

 

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 23/10/2022