Concerto di Natale con i “Free Voices Gospel Choir” alla Sacra di San Michele (Torino)

Nella stessa sera sarà possibile scoprire la Sacra con una straordinaria visita serale

Come da tradizione, anche quest’anno si svolgerà alla Sacra di San Michele il concerto di Natale.

Ospiti per l’evento, il coro Gospel di Beinasco de “I Free Voices Gospel Choir”.

L’appuntamento è per mercoledì 7 dicembre alle ore 20:30 nella Chiesa Abbaziale.

L’ingresso a pagamento, 20 euro per gli adulti e gratuito per i minori di 6 anni, sarà devoluto alla raccolta fondi per la nuova statua di San Michele Arcangelo, da poco inaugurata in Chiesa dall’Arcivescovo di Torino.

I posti sono limitati, quindi l’organizzazione consiglia di acquistare i biglietti online sul sito della Sacra.

Nella stessa sera sarà possibile scoprire la Sacra con una straordinaria visita serale.

Spiega il rettore don Claudio Papa: “Abbiamo pensato al Gospel e alle sue sonorità e ritmi per celebrare l’inizio dell’Avvento. Gospel significa Vangelo e, proprio dai suoi testi, s’ispirano i canti di origine afroamericana portati in America. Durante gli anni passati si è sempre organizzato un concerto per il Natale in diverse forme e soluzioni, sia in presenza, che via web. Questo appuntamento è per noi simbolo di gioia ed entusiasmo, che cerchiamo di trasmettere ai fedeli e visitatori che riconoscono nella Sacra di San Michele uno spazio culturale importante. In questa occasione, con una declinazione al canto ritmico religioso”.

Dicono dal coro, che si presenta: “Noi ci chiamiamo ‘Free Voices’, in italiano: Voci Libere.

Voci che cantano libere e per la libertà, facendo musica. Nella gioia del canto troviamo riscatto, anche solo per il tempo di una canzone, da tutte le possibili prigionie in cui viviamo e, nella preghiera e grazie al Gospel, chiediamo la forza per riuscire ad essere ogni giorno un pochino più liberi, un pochino più free”.

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 30/11/2022