Bullet to the head - Guarda il trailer

A 10 anni dal suo ultimo film, Walter Hill torna al cinema con uno Sylvester Stallone pi¨ in forma che mai

Era il 2002 quando Walter Hill dirigeva il suo ultimo film, "Undisputed", muscolare mix di boxe e prigione interpretato da Wesley Snipes e Ving Rhames, il quale però non ebbe gran successo ai botteghini, come del resto anche il precedente e travagliato "Supernova" datato 2000, unico exploit fantascientifico del regista, tanto deluso dai dissapori con la produzione da negare persino il suo nome sulla locandina all'uscita nelle sale.

Per dieci anni Hill si è limitato a produrre o sceneggiare altri film o serie televisive, ad esempio "Broken trail" oppure il recente "Prometheus" diretto da Ridley Scott e altri film dimenticabili come i vari capitoli di "Alien vs predator".

Evidentemente però la sua voglia di cinema è tornata, così come al pubblico è tornato il pallino per i film d'azione più muscolari che digitali di questi tempi, vedasi a proposito di Stallone la saga dei "Mercenari", ammirabile o meno esempio di cinema anni '80, ma che indubbiamente ha sbancato i botteghini di tutto il mondo, riuscendo a riunire tanti attori icone di quel tipo di cinema (Van Damme, Willis, Schwarzenegger, eccetera...) in unico film e a far divertire sia i più vecchi e nostalgici che i più giovani e smaliziati, questi ultimi soprattutto, ormai, assueffati al decadere della nobile arte nel cinema videogame, tutto computer grafica e poco altro.

Ovviamente questo ritorno non poteva che rianimare lo spirito di un regista come Hill, indiscusso maestro del genere sin dai tempi de "I guerrieri della notte" o "48 ore", che ha sempre saputo unire un occhio artistico di alto livello in ogni sua inquadratura e ritmi perfetti nella narrazione e nel montaggio (Peckinpah insegna) al puro e semplice divertimento dello spettatore, sempre ammaliato dai virtuosismi e le trovate del regista.

Aspettiamo con ansia l'uscita ad Aprile di questo film, sperando sia solo il primo di una nuova scia di pellicole action a firma del regista/produttore americano.

La trama del film:

Dopo aver assistito alla morte violenta dei rispettivi partner, un poliziotto ed un killer si alleano con il proposito di dare la caccia e annientare il loro comune nemico.

 

GUARDA IL TRAILER SOTTOTITOLATO IN ITALIANO

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 13/02/2013