Salerno - Gran Galą finale al Festival Internazionale del Cinema

In diretta streaming le premiazioni dei vincitori con ospiti speciali

Dal nostro corrispondente Ilaria Cuomo

 

Forte del grande riscontro avuto dal pubblico nonostante la fruizione digitale, la 74esima edizione del Festival del Cinema di Salerno può già dirsi un enorme successo.

 

Nonostante l’emergenza sanitaria in corso, infatti, il festival cinematografico della città granata non ha deluso le aspettative dei tanti amanti e curiosi del settore che al momento ha visto la partecipazione attiva di circa 4.000 iscritti sulla piattaforma streaming creata ad hoc per sopperire alla chiusura dei teatri dettata dall’epidemia da Covid-19.

 

Grande ora è l’attesa per la serata del Gran Galà che avrà luogo oggi, sabato 12 dicembre alle ore 19.00, in diretta streaming sulla pagina Fb della kermesse (https://www.facebook.com/festivaldelcinema/) che vedrà, non solo la proclamazione dei vincitori di quest’anno, ma anche la partecipazione di illustri ospiti che hanno partecipato ad alcuni dei film in concorso, quali: Alessio Boni, Maurizio Mattioli, Sal Da Vinci, Ciro Villano e Mariagrazia Cucinotta.

 

La serata finale, che sarà presentata dall’immancabile Gaetano Stella, sarà inoltre intervallata e arricchita da momenti musicali e di spettacolo che vedranno la partecipazione di artisti la cui fama è riconosciuta, non solo a livello nazionale, ma anche a livello internazionale: il Tenore Matteo Schiavone, che si esibirà con le Silver Ladies (Rosaria Vitale, Giulia Moscato e Valeria Feola); il comico Andrea Rivera; la violinista Antonella De Chiara; Mirko e Valerio, i due piccoli violinisti di Agrigento che, suonando il brano “Viva la Vida” durante la pandemia, hanno conquistato i Coldplay ed il suo leader Chris Martin.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(nelle immagini Maurizio Mattioli, Maria Grazia Cucinotta, Sal Da Vinci, Ciro Villano, Alessio Boni)

 

Info

tel./fax 089 231953

Stampa solo il testo dell'articolo Stampa l'articolo con le immagini

Articolo pubblicato il 12/12/2020