APRI
IL
MENU'
Cronaca
3 dicembre 2023: Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, dieci giorni di iniziative a Torino
In occasione di un appuntamento stabilito dalla Commissione Europea e dall’Onu 30 anni fa
Articolo di Carlo Mariano Sartoris
Pubblicato in data 28/11/2023

Il 3 dicembre sarà la “Giornata Internazionale delle persone con Disabilità”. Una data che scandisce l’inizio di plurime iniziative imperniate su un inno alla vita e a principi di civiltà, di uguaglianza e di appartenenza.

Una sequenza di incontri dedicati soprattutto alla condivisione e alla conoscenza di quelle “diverse abilità” che segnano vite destinate a un percorso più duro, ma all’interno del quale, si possono sviluppare le migliori potenzialità di ogni persona. Storie di vita che sanno sorprendere, che suscitano attenzione e inducono a una maggiore comprensione di ciò che conta è ciò che vale veramente.

La giornata dedicata all'attenzione sulle disabilità è stata istituita dalla Commissione Europea trent’anni fa, in accordo con le Nazioni Unite, ma nonostante i numerosi traguardi raggiunti, sono ancora molte le barriere, soprattutto “mentali”, che rendono rugginoso il concetto di “pari opportunità” nei confronti di certe forme di disabilità, anche in un paese civico come l’Italia, dunque, vi sono molte ragioni per condividere gli eventi.

Il 3 dicembre molte manifestazioni celebreranno la giornata in Italia, in Europa e nel mondo. A Torino, la Consulta per le Persone in Difficoltà darà vita a un imperdibile ciclo di appuntamenti già a partire dal

* 2 dicembre, con il CONVEGNO AGENDA DELLA DISABILITÀ, dalle ore 9:30 alle 13:00, in Sala Duomo, via Castelfidardo 22, Torino, e poi;

* il 3 dicembre, con il concerto “LA CULTURA NON È UN CONFINE MA UN CONTENITORE, a partire dalle 21:00, presso la fondazione OMI, via San Massimo 21, Torino;

* il 5 dicembre, con il seminario: MENAGEMENT & DISABILITÀ: PROSPETTIVE DI SCENARI FUTURI, dalle ore le 17:30 alle 20:00 presso la SAA School of Menagement, via Ventimiglia 115 Torino;

* il 12 dicembre sarà la giornata DESTINATA ALLE SCUOLE dalle 10:00 alle ore 12:30 presso il Pala Ruffini, in viale Leonardo Bistolfi 10, Torino.

Questo e altro su questi eventi è  consultabile su:

 https://www.cpdconsulta.it/wp-content/uploads/2023/11/Locandina-generale-3-Dicembre-2023.pdf

Inoltre, ulteriori, imperdibili notizie sull’appuntamento di sport olimpico e paraolimpico del 12 dicembre, al Pala Ruffini, concordato dalle associazioni OPES Aps & CPD sono reperibili sul sito:

http://www.istruzionepiemonte.it/wp-content/uploads/2023/10/PRESENTAZIONE-giornata-della-disabilitaI-2023.pdf

Dieci giorni in cui Torino si farà nuovamente portavoce di quei principi scaturiti dalla Dichiarazione di Barcellona del 1995:

“L’handicap è un concetto dinamico che deriva dall’interazione tra la capacità individuale e le condizioni circostanti, nelle quali si devono manifestare queste capacità. La comunità e la sua organizzazione sociale sono di conseguenza responsabili della promozione di condizioni più favorevoli per il pieno sviluppo delle persone, evitando ed eliminando le cause che lo rendono difficile o lo impediscono”

.… Molto è cambiato da allora, ma se ci inoltriamo tra le "barriere", i limiti di orario e di giorno festivo impressi in questo originale cartello "barzelletta" che dal 2018 troneggia nel Comune di Chieri, in un punto strategico che dà accesso alla Posta centrale, alla biblioteca e al Caffè Letterario, chi è seduto in carrozzina racconta che c'è ancora tantissimo su cui ragionare.

Cinque anni di proteste e di proposte, cinque anni a cercare un altro  parcheggio dopo le sette di sera… Basterebbe eliminare la stupida sbarra e sostituirla con un cartello su cui indicare le categorie di veicoli a cui è concesso l'accesso, tipo zona ZTL. … Un esempio tra tanti, un'icona quasi "Burlesque" che spiega da sè il perché esiste un 3 dicembre, Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità; soggetti di cuore, che fanno sport, mestieri e cultura…con molta fatica, ma senza fare troppo rumore.

Ogni condivisione e ogni commento saranno cose gradite.

 

 2023  CIVICO20NEWS - riproduzione riservata .

 

COMMENTA L'ARTICOLO
Altre notizie di
Cronaca